Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso.    Pił informazioni  

 Ok 
 
Pari e Uguali aps
Associazione di promozione sociale per diffondere una cultura di paritą
 


Premio 2013 "Pari e Uguali - Simone Weil"

 

 

sabato 15 giugno 2013  ore 9.30

Auditorium del Centro Culturale Altinate/San Gaetano - via Altinate 71 Padova

 

 I media sul Premio 2013 "Pari e Uguali - Simone Weil"

 

 


 

 

 Per connettersi con il canale YouTube parieuguali1

 

Trailer del Premio "Pari e Uguali - Simone Weil"

 

Trailer in lingua Araba del Premio "Pari e Uguali - Simone Weil"

 

Trailer in lingua Albanese del Premio "Pari e Uguali - Simone Weil"

 


 

Registrazione audio integrale in 5 parti della conferenza su Simone Weil,

relatori i professori Maria Antonietta Vito e Domenico Canciani,

introduce e conclude Rodolfo Balena, presidente dell’associazione Pari e Uguali

 

Simone Weil - introduzione - parte

 

Simone Weil - parte

 

Simone Weil - parte

 

Simon Weil - parte

 

Simon Weil - parte - conclusione

 


 

in collaborazione con la casa editrice padovana Cleup

 


 

le premiate:

Michela Castagna - madrina Sonia Merlo

 

 

Egi Cenolli - madrina Karima Salama

 

Lianet Camara - madrina Finizia Scivittaro

 

 

Sabrina Bellopede - presentata dai Guardian Angels

 

 

 


 

collage foto del 15 giugno al Premio "Pari e Uguali - Simone Weil"

 

 

 


 

 

 

 

 

per scaricare il PDF della locandina cliccare qui

 

L’Associazione “Pari e Uguali”, attiva dal 2008 per la parità tra uomini e donne, ha istituito
un Premio per giovani donne che si siano distinte in vari campi, con lo scopo di dare visibilità
alle capacità e all’intraprendenza femminili e incoraggiare le giovani
con esempi di loro coetanee impegnate.

 

Il Premio è intitolato alla filosofa francese Simone Weil (1909-1943), una notevole figura
di intellettuale che si espresse in un’epoca ancora non favorevole all’affermazione femminile.
L’opera della filosofa sarà ricordata dal professor Domenico Canciani, noto studioso
dell’argomento, coadiuvato dalla professoressa Maria Antonietta Vito
per la lettura e il commento dei testi.

Saranno premiate Michela Castagna, Egi Cenolli, Lianet Camara per il loro impegno
 professionale e sociale, riceverà una speciale menzione la padovana Sabrina Bellopede,
 che a 14 anni ha superato l’impegnativo addestramento nei Guardian Angels

Consegneranno i premi la professoressa Milvia Boselli, consigliera comunale con delega alle
Pari Opportunità e la dottoressa Valeria Pace, commissaria capo della Questura di Padova.

Madrine delle singole premiate saranno le dottoresse Sonia Merlo, Karima Salama,
 Finizia Scivittaro e Patrizia Peruzzo.

Introdurrà Rodolfo Balena, presidente dell’Associazione. 
Si esibirà il Coro del Tribunale di Padova

All’iniziativa collabora la casa editrice padovana Cleup che offrirà alcune sue pubblicazioni
 significative per la tematica di genere. 

L’Associazione culturale senza scopo di lucro “Pari e Uguali”, fondata a Padova con lo scopo
 di promuovere i valori di parità ed eguaglianza tra i due generi, è apartitica e laica.

Attualmente conta 222 associati uomini e donne, in tutta Italia e all’estero. Opera per mezzo
dell’informazione e di incontri pubblici, nel sito mette a disposizione una notevole
documentazione per chiunque sia interessato.

 


 


Commenti